Progetto extracurricolare “Gocce di civiltà in un mare di plastica”

Nel corso nel corrente a.s., un gruppo di alunni delle classi II A, II B, II D della Scuola Secondaria di Salice, guidati dalla professoressa Cosima Landolfo, hanno svolto con soddisfazione un percorso di arricchimento disciplinare. Durante le attività, svolte in parte in presenza e in parte a distanza, che hanno conosciuto dettagliatamente la portata del fenomeno dell’inquinamento dei mari causato dalla plastica e hanno sviluppato una forte coscienza ambientale e un maturo convincimento dell’importanza delle pratiche del riciclo e del riutilizzo per garantire la tutela del nostro pianeta.

Precedente Medagliere 2021 di pianoforte Successivo "Una Classe da...Favola"